Certificazioni

Obblighi legislativi, certificazioni e manutenzione dei dispositivi anticaduta

I dispositivi anticaduta individuali sono obbligatori, secondo quanto previsto dal Testo Unico sulla sicurezza, D.Lgs 81 del 9 aprile 2008 all’art. 115, in tutte le situazioni di lavoro in quota, in cui non siano stati installati sistemi di protezione collettiva (ponteggi, parapetti, cestelli, ecc…) e, affinché possano essere ritenuti idonei e sicuri, devono essere conformi alla normativa UNI EN 795. Questa norma contiene precise disposizioni per quanto riguarda la certificazione e la marcatura dei componenti oltre a indicare l’obbligo, per il fabbricante, di fornire il manuale tecnico del prodotto con le istruzioni per l’installazione, l’uso e per la corretta manutenzione di ciascun dispositivo anticaduta. Inoltre, la normativa definisce l’obbligo di revisione annuale o prima del loro utilizzo nel caso in cui non siano utilizzati da molto tempo.

Tutti i prodotti Sekure vengono ideati, progettati, realizzati e testati presso il Laboratorio Sigma S.r.l., Via Piero Gobetti, 6, Campi Bisenzio (FI) e rispettano gli alti standard di qualità richiesti dalla norma UNI EN 795.

Tutti i progetti vengono “avvallati” e certificati, secondo la normativa UNI EN 795, dai più importanti enti e studi tecnici esterni, per garantire all’acquirente la massima trasparenza e affidabilità possibile.

I nostri certificati possono essere richiesti al nostro ufficio tecnico utilizzando l’apposito FORM DI CONTATTO.